Connect with us

Tutorial

Data Breach

Published

on

Con il termine data breach si intende una violazione di sicurezza che comporta la distruzione, la perdita, la modifica o la divulgazione non autorizzata di dati personali o riservati da parte di un soggetto non autorizzato.

La violazione può avvenire in modo accidentale (come nel caso di smarrimento di un pc o di una chiavetta usb contenente dati riservati) o in modo illecito (come nel caso di furto di un pc o di un supporto informatico contenente dati personali o per accesso abusivo come può essere l’accesso non autorizzato ai sistemi informatici da parte di hacker).

Il nuovo regolamento europeo in materia di privacy (Regolamento UE 2016/679) prevede specifici obblighi di notifica a seguito di violazione dei dati personali, come stabilito dall’Autorità Garante dei Dati Personali.

Lavoro da oltre 20 anni nel mondo editoriale, delle tlc e di internet, occupandomi principalmente di marketing e pubblicità. Laureato in Scienze Politiche Internazionali, ho lavorato in Telecom Italia dove, dopo un periodo al marketing strategico, ho partecipato al lancio di Tin.it prima e di Excite Italia poi. Mi sono occupato di pubblicità per Editori PerlaFinanza, per News 3.0 e per il gruppo Hearst Italia. Attualmente mi occupo di digital advertising per Il Sole 24 ORE.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutorial

Guida alle generazioni

Published

on

Nel marketing si usano spesso delle espressioni come Baby Boomer, Millennial e Gen Z per definire un gruppo di persone in base ad un range di età e a delle caratteristiche distintive ben precise. Spesso comunque si fa confusione perché non esiste un parametro di definizione comunemente accettato nel classificare le generazioni i base a determinati e i termini in questione sono stati infatti utilizzati da parte di più istituti di ricerca spesso con indicazioni diverse per quanto riguarda le classi di età. Tra tutte, la classificazione che riscontra il maggior numero di consensi è quella del Pew Research Center,  un organismo di studio su temi sociali e andamenti demografici con sede a Washington in US. Ve la proponiamo qui sotto.

Continue Reading

Tutorial

Downstream e Upstream

Published

on

Il traffico sulla rete internet è spesso definito come traffico downstreamupstream. Sono termini molto importanti per gli amministratori di rete, che monitorano l’ utilizzo della larghezza di banda delle reti e dei singoli sistemi.

Per traffico downstream si intendono i dati ricevuti da un computer o una rete, come la ricezione di messaggi di posta elettronica, la visita di pagine web o il download di file (audio, video, ecc).

Per trafficoupstream si intendono invecedati inviati da un computer o una rete. Questo include tutti i tipi di dati in uscita, come l’invio di un messaggio di posta elettronica o il caricamento di un file su un sito (ad esempio il caricamento di un video su una piattaforma di video sharing o su un social network).

 

Continue Reading

Trending

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua visita. Per accettarli continua a navigare, per saperne di più e cambiare le impostazioni consulta la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi